in un mondo come oggi i tassi a zero, o sotto zero, possono essere vantaggiosi. provocazione o verità?

“In un mondo come oggi i tassi a zero, o sotto zero, possono essere vantaggiosi.“ È la “provocazione” lanciata da Francesca Cerminara, responsabile bond e valute di Zenit Sgr, che fa notare come siano molti gli istituzionali che oggi investono in titoli con rendimenti negativi: «È un ottimo passo per chi vuole uscire dagli asset rischiosi. Un’alternativa evoluta da un punto di vista fiscale. Si chiudono le posizioni in attivo e le minusvalenze da rendimenti negativi si portano in detrazione».

Per l’investitore retail che vuol mettere a reddito la liquidità in giacenza sul conto corrente, invece, il discorso cambia. «Il mercato non offre alternative – puntualizza Cerminara -, se non assumendosi del rischio». E lo si può fare in maniera “controllata”, affidandosi cioè ai professionisti della gestione, quindi investendo in fondi comuni o Etf. «Esistono fondi che offrono un buon rendimento e che sono gestiti con una volatilità controllata», fa notare ancora l’esperto di Zenit Sgr. Un ottimo compromesso tra rischio e rendimento. «Ma non si può certo parlare di gestione della liquidità, che in questo contesto storico non può esistere, anche perché combattuta da tutte le autorità monetarie ­ continua Cerminara -. Parliamo di investimenti veri e propri, sebbene a bassa volatilità e rischio contenuto; di fondi che hanno come strategia la gestione del rischio o del mercato.

Non si comprano titoli governativi a breve termine, ma si intrecciano posizioni lunghe sul mercato azionario (si comprano azioni, ndr) con posizioni a copertura sui derivati, come i future; o ancora, si mettono in piedi strategie di tipo market neutral, con l’obiettivo di estrarre “alfa” dal mercato. E i rendimenti medi annui possono oscillare tra il2% e il5%».

[…]

Clicca qui per scaricare l’articolo completo

risparmiofamiglia_ilsole24ore

In regalo per te BONUS 10 EURO. Dal 15 dicembre 2022 al 9 gennaio 2023 investi in uno dei fondi comuni di investimento di Zenit SGR: subito per te un bonus* di 10 euro in quote del prodotto che hai sottoscritto! Scopri ora tutte le proposte di Zenit SGR! *Il bonus viene riconosciuto:
- in quote del fondo al termine del periodo della promozione
- una sola volta, indipendentemente dal fondo, dal numero e dall’importo dei conferimenti
- anche sui bonifici permanenti.

Prima dell’adesione leggere la documentazione di offerta e il documento per gli investitori (KIID).
I rendimenti passati non sono garanzia di quelli futuri.
Il presente messaggio non costituisce sollecitazione all’investimento.