Parità euro/dollaro: da cosa è determinata?

La decisione della BCE di rialzare i tassi di interesse in modo meno aggressivo di quanto fatto dalla FED per contrastare gli effetti negativi dell’inflazione rappresenta una delle ragioni che hanno portato all’attuale debolezza dell’euro nei confronti del dollaro: è quanto afferma Marco Rosati, AD di Zenit SGR, intervistato in proposito nel corso della trasmissione Report di Class CNBC.

Tra i temi trattati durante la puntata del programma, anche il rialzo delle quotazioni delle borse europee e l’impatto delle dimissioni di Boris Johnson sui portafogli gestiti da Zenit SGR.

Rosati commenta anche i dati della disoccupazione USA e italiana, sottolineando come la mancanza di forza lavoro nel nostro Paese possa mettere a rischio la realizzazione delle opere previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

 

Guarda l’intervista completa

 

In regalo per te BONUS 10 EURO. Dal 15 dicembre 2022 al 9 gennaio 2023 investi in uno dei fondi comuni di investimento di Zenit SGR: subito per te un bonus* di 10 euro in quote del prodotto che hai sottoscritto! Scopri ora tutte le proposte di Zenit SGR! *Il bonus viene riconosciuto:
- in quote del fondo al termine del periodo della promozione
- una sola volta, indipendentemente dal fondo, dal numero e dall’importo dei conferimenti
- anche sui bonifici permanenti.

Prima dell’adesione leggere la documentazione di offerta e il documento per gli investitori (KIID).
I rendimenti passati non sono garanzia di quelli futuri.
Il presente messaggio non costituisce sollecitazione all’investimento.