PROGETTO MINIBOND ITALIA, PER CRESCERE INSIEME

Zenit gestisce un FONDO D’INVESTIMENTO innovativo e dedicato, che crede e punta sull’ECCELLENZA IMPRENDITORIALE del nostro territorio. FONDO PROGETTO MINIBOND ITALIA offre un canale di finanziamento complementare a quello bancario destinato a FINANZIARE LA CRESCITA delle PMI Italiane.

Fondo Minibond
Virgolette

UN MODO DIFFERENTE
DI INVESTIRE

Il Fondo Progetto Minibond Italia nasce in risposta alla crescente esigenza delle PMI di trovare fonti di finanziamento a supporto della crescita, che siano complementari rispetto al canale bancario.

STRATEGIE
DI INVESTIMENTO

Il fondo ha per oggetto l’investimento in via prevalente in strumenti finanziari di debito, cosiddetti Minibond e cambiali finanziarie, emessi da società italiane non quotate di piccole e medie dimensioni e potrà investire in strumenti finanziari di debito “senior”, secured e unsecured. Nella scelta degli strumenti finanziari di debito, il fondo svolge un’attenta attività di valutazione del merito creditizio delle società emittenti.

ZENIT può ricorrere a forme di garanzia a supporto degli investimenti ed è accreditata come soggetto convenzionato sia presso il FONDO CENTRALE DI GARANZIA sia presso la SOCIETÀ FINANZIARIA DELLA REGIONE SARDEGNA (SFIRS).

ZENIT ha aderito, inoltre, al PROGETTO MINIBOND di Regione Lombardia e Finlombarda S.p.A., e al progetto ELITE di Borsa Italiana ed è quindi stata inclusa nell’elenco degli investitori istituzionali convenzionati con la funzione di sottoscrittore delle obbligazioni.

  • Patrimonio del fondo: 80,25 milioni di euro
  • 19 investimenti

TEAM

Giovanni Scrofani

Giovanni Scrofani

HEAD OF
PRIVATE DEBT

Con una laurea in Economia aziendale ed un Executive MBA presso l’Università L.Bocconi, ha esperienza come revisore contabile presso una Big Four a cui seguono esperienze con qualifiche crescenti in azienda (Responsabile amministrativo, CFO, CEO). Attualmente è responsabile del Fondo Progetto Minibond Italia istituito da Zenit Sgr.

Marco Bonifacio

Marco Bonifacio

RISK
MANAGER

Analista, strategist e risk manager nel settore del risparmio gestito, con oltre 20 anni di esperienza sui mercati finanziari. In Zenit SGR dal 1997, attualmente ricopre la funzione di responsabile dell’unità Gestione del Rischio.

Umberto Pezzali

Umberto Pezzali

ANALYST
PRIVATE DEBT

Laureato in Management of Financial Institutions presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ha partecipato a due exchange presso la University of California Los Angeles (UCLA) e la Boston University. Entra in Zenit SGR nel 2017 ricoprendo il ruolo di analista finanziario per il Fondo Progetto Minibond Italia. Precedentemente ha lavorato nell’audit presso PWC e come credit & NPL pricing analyst presso una società di gestione di NPL.

ADVISORY BOARD

Fabio Massimo Cacciatori

Laureato in Economia presso l’Università degli Studi di Torino, dal 1988 segue progetti di consulenza…

CURRICULUM

Laureato in Economia presso l’Università degli Studi di Torino, dal 1988 segue progetti di consulenza per numerose aziende italiane, gestendo ed attuando ristrutturazioni, concorrendo alla definizione e alla realizzazione dei piani strategici di sviluppo aziendale. Nominato Amministratore Delegato di A&G Management Consulting, ha elaborato e contribuito a gestire il risanamento e la ristrutturazione del gruppo Versace e di Finpiemonte partecipazioni.

Gianfilippo Cuneo

Laurea in Economia presso l’Università di Genova, ricercatore della Banca dei Regolamenti Internazionali…

CURRICULUM

Laurea in Economia presso l’Università di Genova, ricercatore della Banca dei Regolamenti Internazionali; nel 1963 frequenta il Master’s Degree alla University of Pittsburgh. Entra in McKinsey a New York nel 1965, lavorando successivamente a Parigi e poi in Italia dove contribuisce all’apertura dell’ufficio italiano, di cui diventa partner e direttore. Lasciata la consulenza nel 1989, fonda la Cuneo e Associati, successivamente in joint venture con Bain. Nel 1993 è uno dei fondatori di Investitori Associati, contribuendo all’acquisizione, lo sviluppo e la vendita di Panini, SEAT e Lottomatica. Nel 2004 costituisce il primo Fondo mezzanino italiano (Italian Mezzanine). Nel 2005 fonda Synergo SGR che oggi gestisce fondi di Private Equity per € 1,3 miliardi di asset under management. Ha ricoperto vari incarichi in commissioni ministeriali, collabora con diverse testate giornalistiche ed è autore di diversi libri di management.

Umberto Lombardini

Laurea in Economia e Commercio presso l’Università Cattolica di Milano, entra a…

CURRICULUM

Laurea in Economia e Commercio presso l’Università Cattolica di Milano, entra a far parte di Arthur Andersen (oggi Deloitte & Touche) nel 1977 dove ha sviluppato la sua carriera professionale come Manager dal 1982 e come Partner dal 1989. In Deloitte & Touche si è dedicato all’attività di revisione nella divisione banche e finanza dell’Ufficio di Milano. In tale divisione è stato anche Responsabile a livello Italia del settore “near banking”. Dottore Commercialista, è iscritto al Registro Nazionale dei Revisori Contabili.

Marco Giuseppe Barbero

Laureato in legge all’università di Torino, inizia la sua carriera nel 1995 presso Banca CRT, maturando…

CURRICULUM

Laureato in legge all’università di Torino, inizia la sua carriera nel 1995 presso Banca CRT, maturando esperienza nella rete ed operando dal 1998 per il Servizio Legale della Banca, presso le sedi di Ivrea, Aosta e Milano. Entra in Unicredit nel 2005 come membro del team di realizzazione del modello di servizio dedicato ai Confidi, presso la Direzione Generale di Bologna. Dal 2008, presso la Direzione Commerciale segue lo sviluppo dei prodotti di innovazione con i Confidi a livello nazionale. Nel 2011 viene nominato Direttore Generale di Cofiter.

Guido Rizzi

Ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio presso l’Università di Torino nel 1988…

CURRICULUM

Ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio presso l’Università di Torino nel 1988. Entra a far parte del Gruppo Reale Mutua Assicurazioni nel 1988, dove svolge l’attività lavorativa ricoprendo diversi incarichi. In Reale Mutua è stato responsabile dell’Ufficio Titoli, della Tesoreria e dell’Ufficio Contabilità Finanziaria. Sempre in Reale Mutua nel 2010 ha assunto la responsabilità dell’Ufficio Partecipazioni e Finanza, presidiando con tale incarico sia il portafoglio strategico delle partecipazioni del Gruppo Reale, sia il portafoglio mobiliare gestito. Dal 2012 è Direttore Finanza presso Banca Reale. Nell’ambito di tale incarico è responsabile del portafoglio di proprietà della Banca, della Tesoreria e gestisce in delega i portafogli mobiliari delle Società del Gruppo Reale Mutua Italia.

Davide Zanon

Laureato in Medicina Veterinaria presso l’Università degli Studi di Parma, consegue l’abilitazione…

CURRICULUM

Laureato in Medicina Veterinaria presso l’Università degli Studi di Parma, consegue l’abilitazione all’esercizio professione nel 1987 istituendo nel 1988 l’Ambulatorio Veterinario Piave di Treviso, di cui è contitolare e Direttore Sanitario. Negli anni ricopre vari ruoli all’interno del Consiglio dei Medici Veterinari della Provincia, in cui è oggi impegnato in qualità di membro del Collegio dei Revisori dei Conti. Presidente Regionale ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani ), siede nel Consiglio Regionale di CONF PROFESSIONI e nei CdA di Veterinari Editori ed EDIL PARKING. Dal 1991 è delegato per la Provincia di Treviso presso ENPAV (Ente Nazionale Previdenza Assistenza Veterinari) ricoprendo da giugno 2012 la carica di Consigliere di Amministrazione.

ADVISOR DEL FONDO – ADB

Gian Enrico Plevna

Amministratore delegato di ADB

CURRICULUM

Laurea in Ingegneria con il massimo dei voti presso il Politecnico di Torino. Vanta un’esperienza trentennale nella consulenza finanziaria e sui mercati italiani ed internazionali. Presidente di ALFA SCF e di FIDA Srl. Socio Ordinario AIAF.

Mario Bottero

Partner/Head of Corporate Finance

CURRICULUM

Laurea a pieni voti in Economia e direzione delle imprese a Torino. Ha lavorato nell’area finanza di una banca italiana. In ADB ha operato in oltre trenta emissioni obbligazionarie ed in molteplici IPO. Consigliere di amministrazione e Vice Presidente del comitato esecutivo di una banca italiana. Collabora con il Politecnico di Milano nell’ambito dell’osservatorio Entrepreneurship & Finance. Socio Ordinario AIAF.

Emilio Troiano

Fund Advisor

CURRICULUM

Laurea in Economia con il massimo dei voti presso l’Università di Foggia. Master in Finance & Risk. Precedentemente ha lavorato in Boston Consulting Group, SACE e presso Mittel Advisory Debt and Grant. In ADB si occupa principalmente di attività di advisory a fondi che investono in PMI.